216
POLIESTERE A SPRUZZO

Stucco poliestere a spruzzo che si distingue dai prodotti similari per la buona resistenza all'umidità e l'eccezionale facilità di carteggiatura.

Naturalmente, la resistenza contro la formazione di bollicine non è la sola caratteristica che lo qualifica.

Buona adesione su ferro, alluminio, resine sintetiche stampate e su vecchie verniciature.

Possibilità di applicare a spruzzo spessori che eguagliano quelli che, normalmente, si ottengono a spatola.

Assenza di forellini anche quando gli spessori (440-800 microns) sono ottenuti senza intervalli di appassimento tra una applicazione e le successive.

Rapido asciugamento e l’ancor più rapido indurimento man mano che gli spessori applicati aumentano, al contrario di quanto accade con tutte le altre categorie di prodotti vernicianti.

Facilità di carteggiatura, indifferentemente, sia a secco che a umido ed altre qualificate prestazioni, fanno di ELITE 216 uno stucco poliestere a spruzzo unico nel suo genere.

Quando lo stucco ELITE 216 viene adottato nelle verniciature di nuovi veicoli è consigliato predisporre un trattamento dei lamierati con una applicazione di primer epossidico.

Così facendo, si esalteranno le prestazioni del poliestere a spruzzo adeguandole alle più severe esigenze di garanzia e durata di un veicolo nuovo.

Per gli isolamenti non ci sono controindicazioni particolari così come non ne esistono per gli smalti.

Gli unici smalti che richiedono cautela sono i sintetici essicanti all’aria per la loro difficoltà di aderire sul poliestere a spruzzo.

SCHEDA TECNICA

1L + CAT.
216.1000.12